MENU

Miss Italia 2017 è Alice Rachele Arlanch: ha 21 anni ed è di Vallarsa (TN)

Miss Italia 2017 è Alice Rachele Arlanch: ha 21 anni ed è di Vallarsa (TN)

Miss Italia 2017 è Alice Rachele Arlanch, è di Vallarsa (TN) ed ha 21 anni, il suo paesino conta solo 14 abitanti! Dopo 11 anni il titolo nazionale di reginetta della bellezza approda di nuovo in questa splendida regione del Nord-Est, Il Trentino Alto-Adige.

Si è chiusa a Jesolo la 78esima edizione del concorso "Miss Italia", con la finale che ha incoronato una ragazza trentina, Alice Rachele Arlanch, studentessa in legge. La giovane vincitrice, ventunenne, abita in un minuscolo centro della provincia di Trento con soli 14 abitanti, Vallarsa, e nella finale ha preceduto Laura Coden, che si è classificata al secondo posto, e Samira Lui, che ha conquistato il gradino più basso del podio, quest'ultima era la favorita da diversi portali web a conquistare il titolo di Miss Italia. Anche questa edizione di Miss Italia ha mostrato che il concorso che laurea la più bella tra le nostre connazionali, marcia ancora "alla grande", viste le oltre 15mila iscrizioni, con il numero delle ragazze per la finalissima che si riduce a 30 attraverso le selezioni. Per il Trentino si tratta del secondo successo nella manifestazione, dopo quello di 11 anni prima, ottenuto da Claudia Andreatti. Nella classifica per regioni quella più vincente è la Sicilia, con 11 ragazze provenienti dall’isola in grado di conquistare la corona, 1 in più di Lombardia e Lazio, mentre la classifica è chiusa da Abruzzo e Puglia, entrambe con una sola miss nelle 78 edizioni. Alice Rachele Arlanch che sul palco di Jesolo portava la coccarda con il numero 7, dopo l’elezione a Miss Italia, ha dovuto lasciare cedere la fascia di "Miss Miluna 2017", che aveva conquistato in precedenza, ad una quasi corregionale, la ventenne veneta Anna Bardi, proveniente da Spinea, che studia archeologia e nel concorso di Miss Miluna, lo sponsor della manifestazione, si era piazzata seconda. La biografia su Instagram della vincitrice, racconta molto di lei a partire da una frase postata sul social network, che dice "Don’t let anything stand in your way - Non lasciare che nulla si intrometta sulla tua strada". Oltre che studiare giurisprudenza, Alice Rachele è appassionata di nuoto, e in una intervista ha dichiarato "nell’acqua sento di essere davvero me stessa"; la nuova Miss Italia, che su Instagram ha più di 5mila "followers", per quanto riguarda il futuro sogna di potersi laureare e di lavorare come avvocato nell’ambito del diritto internazionale o per la tutela dei diritti delle minoranze. La serata finale del concorso, che per il secondo anno consecutivo è stata condotta da Francesco Facchinetti, e trasmessa su La7, è iniziata con la presentazione delle 30 finaliste; il loro numero si è poi ridotto, passando prima a 15, poi a 10, poi ancora a 5 ed infine alle 3 che si sono giocate il titolo. Una nota di questa edizione è sicuramente l’età media più alta rispetto all’edizione precedente, 20 anni, che segue il trend iniziato alcuni anni fa. Tra le 15mila che si sono presentate alle selezioni ci sono studentesse ma anche mamme, e le loro aspirazioni per il futuro sono le più varie, da chi vuole fare carriera nel mondo della moda o del cinema, a chi vuole invece trovare una professione sicura, divenendo biologa, avvocatessa, ma anche pediatra. Una delle partecipanti, Sara Croce, 19enne numero 2 della lista delle finaliste ha raccontato di essere fiera della sua vita sinora, dato che ha iniziato a lavorare ad appena 16 anni e questo è un aiuto concreto per la sua famiglia. Per Syria vendemmiale il sogno del dopo "Miss Italia", si chiama studio, puntando ad una laurea in diabetologia pediatrica; scelta dettata dal fatto di avere un padre diabetico dall’età di appena 14 anni, Da qui la sua volontà di aiutare i bambini che si trovano nella stessa situazione. Per la 20enne molisana Sara Bucci invece il sogno è di lavorare nel mondo della moda, ma non come modella, ma con un ruolo da dirigente. La terza classificata, l’italo-senegalese Samira Lui, originaria di Udine, con la freschezza dei suoi 19 anni, ha vinto la fascia di "Miss Italia Chef" e parla proprio di un futuro nella cucina, data la sua passione per la materia. Durante la serata finale le aspiranti Miss si sono anche raccontate mettendo a conoscenza del pubblico in sala e di quello televisivo quali sono le loro passioni, e facendo intravedere emozione, ansia, ma anche gioia di partecipare ad una manifestazione di così grande prestigio. Per conquistare la partecipazione alla finale la nuova "Miss Italia", Alice Rachele aveva vinto in precedenza la fascia di "Miss Trentino Alto Adige"; le sue note caratteristiche parlano di capelli castani, occhi verdi, e di una altezza di 178 centimetri; per lei anche un diploma di scuola superiore, ottenuto al liceo classico. Singolare il numero degli abitanti del suo paese, nel comune di Vallarsa, solo 14 tra i quali lei ed il fratello, più piccolo, Andrea. Alice Rachele, come le due miss che l’hanno preceduta nel successo, è una ragazza appassionata di sport, e dopo aver frequentato la piscina, da qualche tempo si dedica invece alla palestra ed alla corsa, attività che sicuramente la mantengono in forma, come ha mostrato a Jesolo. Nella sua vita ha anche un fidanzato, Andrea, e lo studio all’università; per descriversi ha usato le parole "intraprendente e creativa", ed ha ammesso anche una passione per il canto, seppur un pò stonata.

Scritto da: Redazione