MENU

Le 10 località con le luminarie più spettacolari e suggestive... la magia del Natale attraverso le luci.

Le 10 località con le luminarie più spettacolari e suggestive... la magia del Natale attraverso le luci.

Dal Sud al Nord, in Italia il fascino del periodo natalizio si arricchisce delle tradizionali luminarie: di seguito vi consigliamo le 10 mete famose per vivere una sensazione unica, dove la magia del Natale si colora di bellissime luci.  

Dal Sud al Nord, in Italia il fascino del periodo natalizio si arricchisce delle tradizionali luminarie: ecco 10 mete dove la magia del Natale si colora di bellissime luci.

 

Salerno  

 

A Salerno molte vie della città, i giardini, il centro storico, la piazza Flavio Gioia e la spiaggia di Santa Teresa brillano di sagome di dragoni, aurore boreali, personaggi fiabeschi e animali esotici. Il centro storico è invaso di figure gigantesche, mentre il corso Vittorio Emanuele è stato addobbato con cascate di luci e globi illuminati. Per i bambini la vera attrazione è lo spettacolo del Giardino Incantato della Villa Comunale, un luogo incantevolmente fiabesco. Ma la grande novità di quest'anno a Salerno è stata l'installazione nei pressi di piazza della Concordia della ruota panoramica, una struttura di oltre 50 metri. Spettacolare anche il sontuoso albero di Natale di piazza Portanova. Le Luci d'Artista 2016 a Salerno resteranno accese fino al 22 gennaio 2017.  

 

Torino  

 

Le Luci di Artista a Torino appaiono come una mostra a cielo aperto, grazie al contributo di molti artisti che con le loro opere illuminano il capoluogo piemontese. Nel periodo natalizio passeggiare per le strade di Torino è un vero piacere, tra le suggestive installazioni luminose create da un numero di artisti contemporanei che aumenta con il passare degli anni. Per circa due mesi, fino al 15 gennaio 2017, l'inverno a Torino cambia completamente colore: gli Spiriti Blu, il Tappeto Volante, il Planetario di via Pietro Micca e la Mole Antonelliana, con la cupola illuminata, garantiscono ai migliaia di visitatori un impatto scenografico straordinario. In piazza Castello, poi, appuntamento con lo spettacolare presepe fatto di circa 90 sagome in legno. 

 

 

Napoli  

 

Le luci di Natale non potevano mancare a Napoli, con le tradizionali luminarie accese in molti quartieri e zone partenopei: il centro storico, Fuorigrotta, Vomero, Chiaia sono un susseguirsi di installazioni luminose. In numerosi quartieri sono stati allestiti i celebri mercatini, mentre alla Rotonda Diaz fa da sfondo un albero di Natale di oltre 30 metri. Ad essere stata illuminata per prima anche quest'anno la zona San Gregorio Armeno, famosa in tutto il mondo per le bancarelle e soprattutto per i caratteristici presepi ideati dalle mani sapienti di storici artigiani locali. Le luminarie a Napoli resteranno visibili fine a fine anno. 

 

 

Gaeta  

 

La cittadina laziale, fino al 15 gennaio 2017, resterà illuminata con Favole di Luce: una festa di colori lungo un percorso di notevole interesse storico, culturale e artistico. L'Albero delle Meraviglie in Piazza XIX Maggio, la suggestiva Fontana artistica in Piazza Libertà e una lunga scia di colori rappresentano un vero orgoglio cittadino. Non finisce qui, perché un altro fiore all'occhiello del Natale 2016 di Gaeta è il villaggio polare con pinguini, foche, orsi, igloo e fiocchi di neve. A fare da corollario alle luminarie di Natale una lunga serie di iniziative, tra cui lo spettacolo della Fontana artistica con giochi d'acqua, in programma nei fine settimana fino al 15 gennaio 2017. 

 

Gubbio  

 

A Gubbio anche quest'anno si rinnova il tradizionale appuntamento con il maestoso Albero di Natale, un'immensa distesa di luci sulle pendici del Monte Ingino. Più di 8000 metri di cavi a disegnare l'enorme figura dell'albero, mentre le installazioni luminose poste all'interno creano effetti davvero speciali. Un mix di colori altamente suggestivo che termina con le luci della stella cometa posta in cima all'albero. L'albero illuminerà Gubbio fino al 6 gennaio 2017. 

 

Riccione  

 

A Riccione, giganti installazioni occupano le aiuole di Viale Ceccarini e la Piazzetta del Faro. A caratterizzare le passeggiate natalizie troviamo le luci che illuminano le facciate dei palazzi e molti pinguini, orsi e pupazzi di neve. Al porto canale l'attrazione principale è l'albero di Natale fatto di grosse sfere luminose mentre, in viale Dante, spadroneggia il "bosco di ghiaccio" con alberi e cascate di stalattiti luccicanti. Una delle novità di Natale 2016 a Riccione è rappresentata dalle luminarie coordinate, con l'intera città caratterizzata da identiche luminarie e un unico colore dominante: il bianco. 

 

Santarcangelo di Romagna (RN)

 

A Santarcangelo di Romagna le luminarie sono impreziosite da versi dialettali, uno scenario unico e particolare con la poesia ad affiancare la vena artistica. Qui la poesia dialettale è la protagonista delle installazioni luminarie del Natale 2016, uno spettacolo di luci lungo le vie del centro. L'idea delle luminarie "poetiche" è un progetto intrigante realizzato con la collaborazione di diversi poeti, qui i visitatori sono attesi da arcate luminose dove sono riportare scritte augurali e solidali tratte da poesie di artisti locali. 

 

Villafranca (VR)

 

Le luminarie natalizie decorano anche il paese di Villafranca: il centro storico, il corso Vittorio Emanuele, via Garibaldi e via Pace rappresentano una splendida galleria di luci che rimarrà installata fino alla metà di gennaio 2017. Un mondo di luci e colori a formare fantastiche architetture, una mostra d'arte luminosa con migliaia di luci per rendere originale il Natale 2016. A Villafranca, vere e proprie scenografie di luci attendono migliaia di visitatori dopo l'accensione ufficiale del 3 dicembre scorso. 

 

Cesena

 

Dal 19 novembre a Cesena è possibile ammirare le belle luminarie del centro storico e la grande sfera luminosa a luce rossa e alta circa 15 metri posizionata in piazza Almerici. Una fascinosa scenografia di luci, accompagnata dalla casetta di Babbo Natale e diverse sorprese per piccoli e grandi. Dinnanzi al Duomo spazio al "boschetto" di abeti natalizi e al presepe mentre, in viale Mazzoni, a fare da sfondo numerosi addobbi speciali. Insieme alle luminarie, ad animare il centro storico e le piazze di Cesena molte iniziative natalizie. 

 

Bagno a Ripoli (FI)

 

Nella frazione di Grassina di Bagno a Ripoli, al calare della sera lo scintillio delle luminarie rendono particolarmente magica l'atmosfera natalizia. Il paese è rallegrato dalle luci brillanti di via Chiantigiana, un immaginario di note musicali e coro di angeli che rappresentano un motivo fortemente personalizzato per vivere al meglio le emozioni del Natale 2016. 

Scritto da: Redazione