MENU

Quali saranno i locali invernali più frequentati di Milano della stagione invernale 2017/2018

Quali saranno i locali invernali più frequentati di Milano della stagione invernale 2017/2018

In questo articolo vogliamo parlare dei locali che saranno più frequentati nella città di Milano, la stagione invernale che arriverà propone diverse soluzioni e diversi stili in base alle proprie esigenze di divertimento...

Finita l'estate 2017, Milano si rianima grazie ai locali invernali che si preparano ad aprire le porte ad una stagione fredda ricca di appuntamenti. Con la fine del caldo e del sole, i milanesi ed i turisti ritorneranno infatti a ripopolare i locali della movida milanese, dividendosi fra discoteche ed altre location. L'obbiettivo rimane sempre lo stesso per tutti: stare al caldo e fare festa fino alle prime luci dell'alba. Milano offre diverse soluzioni per tutti i gusti, soprattutto per quanto riguarda la musica, spaziando fra diversi generi. Dalla House ai ritmi più all'avanguardia e del momento, locali e discoteche notturne promettono di attirare vere e proprie folle di curiosi e abituè. Alcatraz è forse la più rinomata discoteca di Milano ed ha già aperto le porte a diverse serate, complice uno scenario che richiama il più celebre penitenziario della California. La programmazione proposta dal locale varia a seconda della serata, dalla musica live al cabaret fino alle serate a tema. Il venerdì per esempio è aperto agli studenti in particolare, sia locali che presenti sul territorio in Erasmus, oltre che per gli amanti della musica dance in generale. Il sabato invece è dedicato alle hit della musica contemporanea, dai nostalgici anni '80 fino ai più recenti 2000.  Chi si trova a Milano non può di certo sfuggire all'appuntamento notturno con Amnesia, una discoteca che attira da diverso tempo un gran numero di persone. La musica proposta accoglie i gusti più variopinti, grazie alle diverse sale presenti al suo interno. I riflettori sono puntati soprattutto sulla musica House, che rende l'Amnesia una delle icone imperdibili per gli amanti del genere. Le serate si animano inoltre grazie alla Dance Room, per veri intenditori, e la Sounds Room, per gli amanti della musica più eclettica.  I più radical chic adoreranno di certo i locali e le discoteche glamour di Milano presenti in zona di Porta Garibaldi. Destinate ad un pubblico che varia fra i 25 ed i 50 anni, è possibile incrociare vip e top model in discoteche come l'Hollywood Pulp Club. Quest'ultimo in particolare unisce le serate agli eventi più mondani del momento, soprattutto per quanto riguarda il mondo della moda. Grazie ad un design moderno, la struttura comprende diverse aree privé ed una pista da ballo, oltre che un ristorante ed un bar. Corso Como si anima invece grazie ad uno stile country grazie al Loolapaloosa, che richiama fortemente il film Le ragazze del Coyote Ugly, grazie ad una serata speciale in cui si potrà respirare l'aria tipica da saloon del Far West.  L'animo poliedrico di Milano fa sì che il divertimento si adatti a tutti i gusti e preferenze. La movida scorre in un letto di fiume di birra grazie al Birrificio di Lambrate, un pub sito in via Adelchi e fra i più conosciuti della zona est del capoluogo lombardo. Il Birrificio, conosciuto anche come Lo Skunky, si anima grazie ad un design inglese che richiama fortemente i galeoni ed al suo interno sarà possibile degustare diversi tipi di birra artigianali, tutte a seconda della stagione dell'anno. Dallo stile classico ed elegande allo stesso tempo, il Matricola Pub è invece una delle mete preferite degli studenti, che potranno intrattenersi nel locale fino alle 2 della notte.  La stagione invernale di Milano si arricchisce grazie alla zona dei Navigli, il cuore della movida e meta di vere e proprie folle di avventori, di tutte le età. Il Toilet Club è rinomato per offrire un'atmosfera tipica di metropoli come Berlino e Londra, grazie ad una musica che vede l'influenza di diversi generi. Un arredamento particolare ed a tema farà da cornice ad esperienze a tutto tondo, che variano dal puro ascolto dei sounds underground fino agli show alternativi proposti nella Sala Vergogna e nella Sala Castigo. In via Mortara, La Corte di Miracoli assicura invece una serata divertente grazie a quello che è uno dei bar-cabaret più storici di Milano. Il circolo si trova all'interno di un teatro, in cui le arti vengono promosse a 360°. L'arredo è a tema e nelle serate dedicate ai soci tesserati è possibile partecipare a eventi esclusivi, come il Festival Blue River Notes, in cui si può entrare in contatto con i maestri internazionali del ballo.

Scritto da: Redazione